Pages Navigation Menu

28/06 – LA BALENA, PINOCCHIO E ALTRE STORIE DI MARE

28/06 – LA BALENA, PINOCCHIO E ALTRE STORIE DI MARE

Venerdì 28 giugno – ore 20.00

DDProject , CUT in collaborazione con Knulp presentano

LA BALENA, PINOCCHIO E ALTRE STORIE DI MARE

Mostra collettiva

Bar Libreria Knulp Via Madonna del Mare 7a, Trieste 

Casa della Musica Via dei Capitelli 3, Trieste

A cura di Nanni Spano

Indovina se ti riesce:

la balena non è un pesce,

il pipistrello non è un uccello;

e certa gente, chissà perché,

pare umana e non lo è.

Gianni Rodari

La mostra, dopo il TACT, Festival internazionale di danza con compagnie provenienti da tutto il mondo Under 35, tenutosi al Teatro Sloveno di Trieste dal 9 al 15 giugno, approda come tappa naturale negli spazi del Knulp e di Casa della Musica dove potrà essere visitata per tutto il periodo estivo. Il 2019 coglie l’occasione di festeggiare i 200 anni dalla nascita di Hermann Melville dedicando la mostra all’opera immensa del Moby Dick, con riferimenti alla balena del Pinocchio di Collodi e ad altre storie di mare. Abbiamo chiesto agli artisti di affrontare un tema tanto suggestivo, che lascia spazio a svariate interpretazioni, in piena libertà espressiva e con le tecniche che sono loro più congeniali. Sarà una esposizione a 360 gradi, che spazia dalla fotografia, alla grafica, alla pittura e alla scultura. Sarà anche occasione di incontro e festa prima della meritata pausa estiva che festeggia i suoi 11 anni di attività e collaborazione col Knulp, partner da sempre nelle attività dell’associazione. Vi aspettiamo numerosi L’associazione DDproject nella sua decennale attività coniuga in diverse occasioni Arte e Letteratura: diverse mostre negli anni dedicate a Joyce e al Bloomsday il 16 giugno, giorno in cui è ambientato l’Ulisse; nel 2011 il centenario del futurismo con una settimana di incontri allo Studio Tommaseo, Trieste; Franz Kafka e in particolare la Metamorfosi; nel 2017 una mostra dedicata a Majakovski nel centenario della rivoluzione d’ottobre; nel 2018 Frankenstein di Mary Shelley, in occasione dei 200 anni dalla prima pubblicazione del libro.

Info

staff@ddmagazine.it

 

 

Puoi condividere questo post

Share to Facebook
Share to Google Plus
Share to LiveJournal

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *